TORTA SALATA AGLI ASPARAGI

La torta salata agli asparagi è una delle delizie della Primavera. Ideale per la cena o per le prime gite fuori porta, il suo sapore raffinato e ricco sorprenderà tutti. L’idea di questa torta salata agli asparagi è nata in pochi minuti, dopo aver fatto a spesa dal fruttivendolo. Io ho usato la pancetta (quella presa dal macellaio e non i cubetti preconfezionati), del salame e del pecorino grattugiato. Sapori spinti che incontrano la delicatezza degli asparagi e della panna da cucina.

Quiche agli asparagi

Torta salata agli asparagi

Ingredienti per la pasta frolla salata:

200 g di farina tipo 2

100 g di burro freddo

3 tuorli

1 cucchiaio di grana grattugiato

10 g di sale

Ingredienti per la farcitura:

350 g di asparagi freschi

100 g di pancetta fresca (quella che prepara il macellaio)

50 g di salame a cubetti

2 uova

200 ml di panna da cucina

grana grattugiato q.b.

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sul tuo piano di lavoro setaccia la farina. Forma la classica fontana e al centro aggiungi il burro tagliato a pezzetti, i tuorli, il grana e un pizzico di sale. Con una forchetta lavora il burro, i tuorli  il grana fino ad amalgamare il tutto in una cremina. Comincia ora ad impastare con le mani, aggiungendo la farina dai lati, un po’ alla volta. Impasta fino a formare una palla liscia e soda che farai riposare in frigo, per mezz’ora, avvolta nella pellicola per alimenti. Nel frattempo pulisci gli asparagi eliminando la parte legnosa del gambo. Sbollenta gli asparagi per non più di cinque minuti e poi, scola in una ciotola con ghiaccio e acqua. Gli asparagi così manterranno un bel colore verde. Prepara un battuto di uova e panna aggiungendo un pizzico di sale e pepe. Taglia il salame e la pancetta a cubetti. A questo punto stendi la pasta frolla e adagiala in uno stampo rotondo da 24 cm. Sul fondo aggiungi una manciata di grana, una manciata di salumi e un primo strato di asparagi raffreddati e ben scolati.

Versa metà del composto di uova e panna e ricopri con il resto dei salumi. Sistema anche gli altri asparagi, se vuoi, in modo decorativo, come fossero fiori in un giardino. Ricopri con l’altra metà del battuto di uova e panna e una generosa manciata di grana.

Ripiega i lati della pasta frolla eliminando gli eccessi. Fai cuocere in forno già caldo a 200°C per 10 minuti e poi 180° per 40 minuti. Verifica sempre i tempi di cottura del tuo forno. Servi la torta salata agli asparagi tiepida e buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *