SEPPIE RIPIENE IN UMIDO

Le seppie ripiene in umido sono uno dei piatti che più amo. Mi piace utilizzare le erbette fresche del mio giardino perché ben si sposano con le seppie che profumano di mare. Se come me, avete difficoltà nella pulizia del pesce, fatevi aiutare dal vostro pescivendolo di fiducia. Altrimenti potete utilizzare anche prodotti surgelati di qualità già puliti. Per questa ricetta ho utilizzato l’Extra Vergine di Oliva Terre dell’Azienda Agraria Hispellum.

Seppie in umido

Seppie ripiene in umido

Ingredienti per 4 persone:

4 seppie grandi

120 g di pangrattato

ciuffetti di basilico greco q.b.

2 spicchi d’aglio

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva Terre Rosse

timo fresco q.b.

100 g di provola affumicata

sale e pepe q.b.

vino bianco secco 1/2 bicchiere

Procedimento:

Tagliate i tentacoli delle seppie in pezzetti più piccoli e soffriggeteli in padella con l’aglio schiacciato e l’Evo. Appena l’aglio si è dorato, eliminatelo. Sfumate con il vino bianco e unite il pangrattato, le erbe aromatiche tritate e la provola affumicata tagliata a cubetti. Aggiustate di sale e pepe, mescolate e togliete il composto dal fuoco. Dividete il composto in quattro porzioni e farcite le seppie. Richiudete le seppie con degli stuzzicadenti e tenete momentaneamente da parte.

In un tegame fate soffriggere l’aglio con un filo di Evo, adagiate le seppie e unite poche gocce di vino bianco. Unite un filo di acqua e coprite il tegame con il coperchio. Fate cuocere le seppie per trenta minuti rigirando delicatamente, di tanto in tanto. Una volta cotte le seppie, servitele con un contorno di patate o verdure fresche. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *