RISO VENERE CON TOTANETTI E POMODORI

Il riso Venere con totanetti e pomodori è di una bontà esagerata. Mi piace l’insalata di riso in ogni modo e forma e oggi, ti propongo questa con il riso Venere. Approfittando del fatto che mio padre va spesso a prendere il pesce fresco, mi sono fatta portare dei totanetti freschi e glieli ho fatti pulire! Ci ho aggiunto anche dei ceci che avevo già lessato (ne faccio tanti e poi li congelo per ogni evenienza) e dei pomodorini gialli e rossi che danno colore e sapore. Ho condito il tutto con Extra Vergine di Oliva Terre Rosse dell’Azienda Agraria Hispellum per andare sul sicuro. Spero che questa ricetta tanto anche a te, proprio come è piaciuta a noi.

Riso venere con i frutti di mare

Insalata di riso

Riso Venere con totanetti e pomodori

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso Venere

 400 g di totanetti freschi già puliti 

200 g di ceci già cotti (puoi utilizzare quelli in scatola o usare quelli secchi e cucinarli come fai di solito)

80 g di pomodorini gialli

80 g di pomodorini rossi

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva Terre Rose

foglioline di menta e basilico q.b.

sale e pepe q.b.

succo di limone a piacere

Procedimento:

Fai cuocere il riso Venere seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Una volta pronto, lo scoli e lo lasci raffreddare completamente. Nel frattempo pulisci i totanetti e li tagli a rondelle e abbi cura di lasciare i ciuffetti di tentacoli. Poni una pentola con acqua sul fuoco e quando bolle, ci tuffi i totanetti. Aggiungi un pizzico di sale e fai cuocere per non oltre 5 massimo 10 minuti. Scola i totanetti e fai raffreddare. Nel frattempo lava i pomodori e tagliali a metà. In una insalatiera ampia versa il riso Venere, i totanetti, i ceci già cotti in precedenza, e i pomodori gialli e rossi tagliati a metà. Condisci con l’Extra Vergine di Oliva e aggiusta di sale e pepe. Io ho utilizzato anche il succo di metà limone, delle foglioline di menta e basilico per rinfrescare. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *