PASTA CON SUGO DI CONIGLIO

La pasta con sugo di coniglio è un piatto verace, semplice e ricco di sapore. Avevo già preparato il ragù di coniglio in bianco e oggi, ho voluto colorare il sugo con la passata di pomodoro. Un buon vino rosso corposo e il timo fresco, fanno il resto. La carne di coniglio è molto delicata, per niente invadente e ha un sapore tutto particolare. A me piace molto e non solo come secondo piatto. Siamo in autunno ormai, le piogge, i venti forti e l’abbassamento delle temperature, sono perfette per questo tipo di sugo perciò non perdetevi questa ricetta.

Ragù di coniglio

Pasta con sugo di coniglio

Ingredienti per 4 persone:

800 g di polpa di coniglio macinata

80 g di fettucce a persona

1 cipolla bianca media

1 carota

1 spicchio d’aglio

1 costa di sedano

1 bicchiere di vino rosso corposo

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

400 ml di passata di pomodoro

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva 

sale q.b.

timo fresco per profumare q.b.

Procedimento:

Preparate un soffritto con cipolla, aglio, carota, il sedano e il timo fresco e versate il tutto in un tegame capiente e dal fondo spesso.

psdc2, La Gustosa Idea

Fate rosolare con l’Evo e quando le verdure saranno dorate, unite la carne che farete insaporire per una decina di minuti su fiamma dolce. Mescolate e sfumate con il vino rosso. Una volta evaporato l’alcol, unite sia il concentrato che la passata di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere su fiamma dolce per un’ora. Mescolate di tanto in tanto.

psdc1, La Gustosa Idea 

Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente, nella tegame con il sugo di coniglio. Mescolate delicatamente e servite subito. Buon appetito!

facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>