POLIPETTI GRIGLIATI SU CREMA DI CARCIOFI

I polipetti grigliati su crema di carciofi sono una vera delizia. Con i nostri vicini di casa, spesso, ci scambiamo “cose buone”, magari agrumi e verdure dell’orto o, per chi ha l’hobby della pesca, anche pesci freschi. Questa volta, la nostra vicina, ci ha portato dei polipetti pescati dal marito, nel nostro mare. In questi giorni di pioggia incessante e freddo, mi è venuta voglia di estate e così, ho voluto cucinare questi polipetti alla griglia. Ho preparato una marinatura semplice ma con un ingrediente che io reputo fondamentale, quando si vuole dare “il sapore di buono”. LExtra Vergine di Oliva Terre Rosse dell’Azienda Agraria Hispellum. Ho preparato anche una vellutata di carciofi molto delicata e insieme, questi ingredienti, sono veramente perfetti.

Polipetti grigliati

Polipetti grigliati su crema di carciofi

Ingredienti per 4 persone:

1,5 kg di polipetti

6 carciofi

succo di limone

2 spicchi di aglio

2 patate

prezzemolo fresco  tritato q.b.

Extra Vergine di Oliva Terre Rosse q.b.

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Spellate i polipetti, eliminate gli occhi, la bocca e la sacca dell’inchiostro. Lavateli ben bene e poneteli a marinare in una ciotola con l’Evo, un aglio schiacciato, succo di un limone, pepe e prezzemolo fresco. Fate riposare così per un’ora nel frigorifero, ben coperti da tutta la marinatura. Mondate i carciofi,tagliateli a spicchi e tuffateli in acqua calda leggermente salata insieme alle patate sbucciate e tagliate a tocchetti. Scolate i carciofi e le patate ben morbidi. In una padella ampia fate imbiondire l’aglio con l’Evo e poi fate insaporire i carciofi e le patate. Aggiustate di sale e poi frullate il tutto con un mixer a immersione. Tenete da parte il composto cremoso. Riscaldate la griglia e, tolti i polipetti dalla loro marinatura, grigliateli finché non saranno cotti e morbidi. Passate al setaccio la crema di carciofi e patate per togliere la parte fibrosa del carciofo. Distribuitela nei piatti e poggiate sopra i polipetti grigliati. Insaporite ancora con qualche goccia di Extra Vergine di Oliva e prezzemolo, servite subito e buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *