PIZZA DI FARINELLA ROSSA

La pizza di farinella rossa è una ricetta tradizionale tipica di Monte di Procida.

Conosciuta anche in tutti i Campi Flegrei, questa prelibatezza si prepara durante i giorni di festa.

Per preparare questa ricetta ho svolto alcune ricerche intervistando amici, vicini di casa e miei concittadini.

La mia famiglia non è campana, le mie nonne non sono montesi perciò non è stato facile equilibrare tutte le notizie su questa pietanza.

La versione più antica vuole che, la pizza di farinella rossa si prepari con polenta, spaghetti spezzati a metà, ciccioli di maiale e sugna per condire e cuocere. In alternativa, anche salsiccia e salame di quello che si faceva in casa perché una volta, chi aveva il maiale, era ricco e stava bene tutto l’anno.

Questi erano gli ingredienti a disposizione dei contadini.

Con gli anni e con l’aumentare del benessere alimentare, a questa “pizza di pasta”, si sono aggiunti anche salumi e formaggi vari, il tutto reso più vivace da quel pizzico di pepe nero intrigante.

La pasta si aggiunge, probabilmente, per fare da collante visto che, in questa ricetta, non ci sono uova.

Ringrazio Liliana per la consulenza gastronomica e la pazienza nel rispondere a tutte le mie domande sulla pizza di farinella rossa.

Se ti è difficile trovare i ciccioli di maiale, puoi anche non utilizzarli.

Per preparare questa ricetta della cucina campana, non potevo non utilizzare gli Spaghetti Quadrati Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania Srl di Castello di Cisterna.

Pizza di pasta

Frittata di spaghetti

Pizza di farinella rossa

 Ingredienti per 4 persone:

100 g di Spaghetti quadrati Le Gemme del Vesuvio

220 g di farina di polenta a cottura rapida

 50 g di ciccioli di maiale

200 g tra salumi e formaggi misti tagliati a cubetti

sale e pepe nero q.b.

olio di oliva per la cottura

Procedimento:

In una pentola capiente cuoci gli Spaghetti spezzati in due. A metà cottura versa a pioggia anche la farina di granoturco. Mescola e fai cuocere insieme gli ingredienti fin quando non avrai un composto ben compatto.

Mentre la polenta cuoce, aggiungi un po’ di olio di oliva per ammorbidire il tutto.

Appena la pasta e la polenta sono cotte, togli la pentola dal fuoco e aggiungi i salumi, i formaggi e i ciccioli di maiale.

Aggiusta anche di sale e pepe.

Trasferisci il tutto in una padella ben oleata.

Compatta il composto di polenta e pasta e livella la superficie.

Fai cuocere su fiamma molto bassa 30 minuti per lato.

il segreto della bontà di questa pizza di farinella rossa, è proprio nella cottura lenta.

Prima di servire, fai intiepidire leggermente la pizza di farinella rossa e poi assaporala.

Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *