PEPERONCINI FRIGGITELLI E PATATE

I peperoncini friggitelli e patate son il contorno estivo perfetto. Ho ripreso la ricetta dei “pipi e patati” che preparava sempre mia nonna durante le mie vacanze estive in Calabria e, al posto dei peperoni, ci ho messo i friggitelli campani, noti anche come peperoncini verdi di fiume. La loro nota leggermente amara e piccante sposa perfettamente la dolcezza delle patate e nel mio caso, è tutto a km zero. Questa mattina presto ho fatto un ricco raccolto nel mio piccolo ma prezioso orto. Ho assaggiato anche i primi pomodorini e sono veramente soddisfatta. Se tratti la Terra con Amore, avrai in cambio solo meraviglie. Ecco perché, Mario Ciampetti di Azienda Agraria Hispellum produce l’Extra Vergine di Oliva Terre Rosse con il massimo del rispetto e con il massimo dell’Amore per gli ulivi della incantevole Spello. Ed ecco perché questo Extra Vergine è immancabile nella mia cucina.

Friggitelli

Peperoncini friggitelli e patate

Ingredienti per 4 persone:

200 g di friggitelli

2 patate grandi

1 spicchio di aglio

una manciata di pomodorini dolci

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva Terre Rosse

sale q.b.

abbondante basilico fresco

Procedimento:

Sbuccia le patate e tagliale a spicchi grossolani. Taglia il il picciolo dei peperoncini friggitelli e, con la punta di un coltello, svuota delicatamente l’interno per far uscire i semini. Sciacqua velocemente e poi tampona con carta assorbente da cucina. Fai riscaldare l’Extra Vergine di Oliva nella padella. Aggiungi l’aglio schiacciato e toglilo quando sarà imbiondito. Aggiungi le patate e falle rosolare su fiamma vivace finché non saranno ben dorate. A questo punto aggiungi i friggitelli e fai cuocere per una ventina di minuti su fiamma media. Aggiusta di sale e mescola di tanto in tanto. Solo se occorre, aggiungi un pochino di acqua. A questo punto aggiungi anche i pomodorini lavati e tagliati a metà e fai cuocere insieme per non oltre cinque minuti. Profuma con abbondante basilico fresco e porta in tavola. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *