PASTA E PATATE AL FORNO CON PROVOLA

La pasta e patate al forno con provola è un vero food porn. Oggi le temperature si sono abbassate notevolmente e quindi, l’occasione è giusta per proporre questo piatto tradizionale, buono, semplice e ricco di sapore. La pasta e patate al forno con provola rappresenta un vero e proprio momento sacro, fatto di devozione per la scelta di tutti gli ingredienti, la loro preparazione e composizione. Per questo ho scelto al Munnezzaglia Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania Srl. La pasta e patate al forno con provola è un piatto decisamente unico e vi consiglio di mangiarla a pranzo. Questa ricetta è una delle mie preferite, ovviamente, e vi consiglio di farne tesoro!

Pasta e patate con la provola

Pasta e patate

Pasta e patate al forno con provola

Ingredienti per 4 persone:

350 g di Munnezzaglia Le Gemme del Vesuvio

100 g di pancetta arrotolata tagliata fine

1 grossa carota

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

acqua calda q.b.

500 g di patate

1/2 cipolla

50 g di pecorino grattugiato

100 g di provola affumicata

Extra Vergine di Oliva q.b.

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pelate la carota e tagliatela a tocchetti. Affettate sottilmente la cipolla e fatele rosolare su fiamma dolce con un filo d’olio di olio evo. Unite  la carota e la pancetta tagliate a striscioline. Intanto sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Aggiungetele al soffritto di cipolla e carota. Lasciate insaporire per 10-15 minuti. Aggiungete in fine abbondante acqua calda, tenuta a bollore a parte, nel quale avete diluito il concentrato di pomodoro.Fate cuocere per 20 minuti o fin quando la patata non risulterà cremosa. A questo punto, se necessario, aggiungete altra (poca) acqua calda e quando bolle, calate dentro la pasta. Fate cuocere la pasta per tutto il tempo necessario e fino all’assorbimento di tutta l’acqua di cottura. Mantecate con il pecorino grattugiato e la provola a cubetti e poi, ripassate la pasta e patate sotto il grill del forno per 5 minuti al massimo. Servite ben calda e buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *