PARMIGIANA DI ALICI

La parmigiana di alici è un piatto a base di pesce davvero molto saporito. Puoi proporlo come piatto unico o secondo piatto, ti assicuro che verrà molto apprezzato. Ci sono molte versioni di questa ricetta ma io ti propongo la mia, quella più facile e veloce da preparare. Se non sai pulire il pesce fresco, fatti aiutare dal tuo pescivendolo di fiducia o compra le alici già pulite, sfilettate e aperte a libro. Poi prendi delle fette sottili di scamorza affumicata, dei datterini dolci e del pangrattato profumato al basilico. Condisci il tutto con Extra Vergine di Oliva Terre Rosse dell’Azienda Agraria Hispellum e preparati a gustare una vera prelibatezza.

Parmigiana di alici

Parmigiana di alici

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di alici fresche

300 g di pomodorini datterini o ciliegini purché dolci

120 g di scamorza affumicata tagliata a fette sottili

Extra Vergine di Oliva Terre Rosse q.b.

basilico fresco a volontà

erba cipollina q.b.

pangrattato circa 5 cinque cucchiai ( se occorre aggiungine dell’altro)

un cucchiaio di parmigiano grattugiato

sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

Dopo aver pulito e sfilettato le alici, sistemale in un piatto di portata ampio. Condisci la superficie delle alici con un filo di Extra Vergine e un pizzico di sale. Tieni da parte le alici. Taglia i pomodorini a metà e lasciali in uno scolapasta così che perdano la maggior parte della loro acqua. In una ciotola versa il pangrattato e aggiungi il parmigiano, un pizzico di sale e il pepe. Profuma il tutto con un po’ di erba cipollina. Condisci i pomodorini con Extra Vergine, pizzico di sale e basilico fresco spezzato a mano. In una pirofila di ceramica versa un filo di Extra Vergine sul fondo. Copri il tutto con una manciata di pangrattato aromatico e componi il primo strato di alici. Ricopri con le fettine di scamorza affumicata e poi fai uno strato con i pomodorini conditi. Ricomincia partendo dal pangrattato aromatico fino a terminare gli ingredienti. Irrora la superficie della parmigiana di alici con un filo di Extra Vergine e fai cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. Prima di  portare a tavola fai intiepidire e buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *