PANINI A FORMA DI ZUCCA

I panini a forma di zucca sono delle sfiziose bontà rustiche, soffici e belle da vedere. Questa ricetta non è una novità, la rete e le riviste di cucina sono piene di alternative per preparare questi buonissimi panini alla zucca e con forma di zucca, perciò oggi, condivido qui la mia versione. È la prima volta che provo a farli e ho preso la ricetta, dalla rivista Bimby di ottobre 2015, che mi ha prestato mia zia. Ho rifatto la ricetta eliminando qualche ingrediente e aggiungendone altri, anche perché ho impastato tutto a mano. Certo, è faticoso e ci vuole un po’ di tempo ma si avvicina  un lungo week end, potete prepararli senza problemi. I panini a forma di zucca sono perfetti sia con farciture dolci che salate e che dire, si prestano anche a un buffet a tema Halloween, se avete intenzione di festeggiare l’evento, magari per i vostri bambini. Alla mia famiglia sono piaciuti tantissimo e infatti me li hanno già commissionati, altro che riposo in questo fine settimana. Procuratevi dello spago (quello per gli arrosti è perfetto), è necessario per dare la forma di zucca a questi soffici panini. 

Panini di Halloween

Panini a forma di zucca

Ingredienti per  circa 8 panini:

200 g di farina 00

150 g di farina di semola di grano duro (di più all’occorrenza)

150 g di farina di manitoba

10 g di lievito di birra

500 ml di acqua 

400 g di zucca senza buccia

1 cucchiaio di zucchero

50 ml di latte

un cucchiaio di olio extra vergine di oliva

un cucchiaino di sale

Procedimento:

Sciacquate la zucca e tagliatela a cubetti. Fatela cuocere a vapore o in umido, un un tegame, su fiamma dolce e col coperchio. Appena sarà tenera, scolatela delicatamente e fate raffreddare. A questo punto la riducete in purea con un mixer a immersione e tenete da parte. In un pentolino fate sciogliere il lievito con 50 ml di acqua. Sul vostro piano di  lavoro setacciate la farina 00 con quella di manitoba. Date la forma della fontana e cospargete lo zucchero su tutta la superficie. Praticate un buco al centro e versate il lievito sciolto. Cominciate ad impastare unendo mano a mano, tutta l’acqua necessaria e l’olio evo. Impastate fino a formare una palla omogenea, morbida e liscia che trasferirete in una ciotola capiente. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e fate lievitare per 30 minuti in un luogo caldo. Trascorso il tempo necessario, riprendete l’impasto e sempre all’interno della ciotola, unite il latte e il sale. Unite anche la zucca e impastate energicamente fino a far assorbire gli ingredienti. Se occorre, unite altra acqua ma se l’impasto dovesse essere troppo liquido, unite la semola di grano duro. Trasferire l’impasto su un piano da lavoro infarinato con la semola di grano duro. Lavorate ancora energicamente e poi, dividete l’impasto in 8 palline da 120 g ciascuna.

a

Aiutandovi con uno spago da cucina, legate ogni pallina di impasto, prima in quarti formando una legatura a CROCE, e poi dividete ulteriormente la pallina in ottavi, con un’ultima legatura a X.

b

Rivestite una placca da forno con carta forno e sopra, adagiate i panini a forma di zucca.

c

Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del loro volume, circa due ore. Preriscaldate il forno a 200°c e infornate i panini. Fate cuocere a questa temperatura per 1o minuti e poi abbassate a 180° per altri 25/30 minuti. Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno prima di completare la cottura. Appena i panini a forma di zucca saranno pronti, fate intiepidire e poi farcite. Buon appetito!

 

facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>