PANE ALLE CASTAGNE E AVENA

Il pane con castagne e avena è una deliziosa scoperta. Mi capita spesso, dopo una giornata pesante, di mettermi ai fornelli per rilassarmi. Nello specifico, io amo impastare a mano perché mi calma e tranquillizza. Così ho proceduto con la realizzazione di un pane un po’ particolare. Ho usato infatti un mix di farine da me creato per l’occasione. Questo è stato un esperimento andato decisamente a buon fine e sono molto felice. Ho voluto rendere il tutto ancora più buono, utilizzando i fiocchi di avena sia all’interno dell’impasto che sopra. In poche parole, quando mi capitano giornate toste, mi metto a fare il pane e tutto passa!

Pane all'avena

Pane alle castagne e avena

Ingredienti  per un filoncino:

200 g di farina castagne

100 g di farina semola di grano duro

200 g di farina Manitoba

1 cucchiaino di sale

80 g di zucchero

60 ml di olio di semi

circa 300 ml di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra disidratato

Procedimento:

In una ciotola molto capiente setacciate insieme tutte le farine con il lievito disidratato. Unite anche lo zucchero. Fate un buco al centro e versate metà dell’acqua e dell’olio. Cominciate a impastare inglobando la farina dai lati verso il centro, dove ci sono gli ingredienti liquidi. Mano a mano che procedete, unite con il resto dell’acqua e dell’olio. Se l’impasto risulta troppo morbido, unite un po’ di farina di semola. Al contrario, unite ancora un po’ di acqua. Come ultimo ingrediente, unite anche il sale. Lavorate il tutto fino a formare una pagnotta liscia e omogenea. Fate riposare la pagnotta nella ciotola ben coperta da un canovaccio per un’ora o fino al raddoppio. Passato il tempo necessario versate l’impasto lievitato sul piano di lavoro leggermente infarinato. Allargatelo con le mane chiuse a pugni. Otterrete una forma tipo ovale. Su tutta la superficie cospargete una generosa manciata di fiocchi di avena. Avvolgete l’impasto su se stesso fino a ottenere un filoncino. Sistemate il filoncino in uno stampo da plumcake oleato. Sulla superficie versate altri fiocchi di avena. Fate lievitare ancora per un’ora o fino al raddoppio. Preriscaldate il forno a 180° e fate cuocere il pane alle castagne e avena per circa 40 minuti. Verificate sempre i tempi di cottura del vostro forno. Fate intiepidire prima di portare in tavola il pane alle castagne e avena. Buon appetito!

Pane con farina di castagne

 

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *