MINESTRA DI ZUCCA E LENTICCHIE

La minestra di zucca e lenticchie è un sano e gustoso modo per cominciare la settimana. Soprattutto la settimana dopo le Festività. Avevo ancor una zucca del raccolto dello scorso autunno e ho pensato che per contrastare la sua dolcezza, la cicoria era l’antagonista perfetta. Tutto su una base di lenticchie saporite. Per questa ricetta ho utilizzato l’Extra Vergine di Oliva Terre Rosse dell’Azienda Agraria Hispellum che, messo a crudo, dona un sapore più rustico anche alle minestre di legumi e verdure.

Minestra di zucca con lenticchie

Minestra di zucca e lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

300 g di lenticchie

400 g di cicoria

500 g di zucca

una costola di sedano

1 carota

una cipolla piccola

due o tre pomodorini

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva Terre Rosse

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulite la cicoria e sbollentatela per una decina di minuti in acqua non salata. Scolate la cicoria e tenete da parte. Dopo aver lasciato le lenticchie in ammollo tutta  la notte, cuocetele in una pentola capiente, partendo da acqua fredda non salata. Fate bollire per circa una ventina di minuti e poi le scolate. In un tegame capiente preparate un soffritto di cipolla, sedano, carota e due cucchiai di  Extra Vergine di Oliva. Unite i pomodorini schiacciati e la zucca a pezze. Fate rosolare insieme per pochi minuti. A questo punto unite un po’ di acqua calda fino a coprire la zucca. Fate cuocere per una decina di minuti. A questo punto unite le lenticchie e le cicoria tagliata a pezzetti più piccoli. Aggiustate il tutto di sale e pepe. Mescolate e togliete il tegame dal fuoco Unite il resto di Extra Vergine di Oliva a crudo e poi servite. Buon appetito!

 

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *