MEZZI PACCHERI RIGATI CON FAVE E PISELLI FRESCHI

I Mezzi Paccheri Rigati con fave e piselli freschi sono un primo piatto buonissimo preparato con le primizie di stagione. Il gusto unico di questo piatto è dato proprio dalle fave e dai piselli freschi che, per hobby e soprattutto per amore della loro terra, sono coltivati dai miei cugini nelle fertili terre di Bacoli, nei Campi Flegrei. Ho quindi voluto esaltare la loro genuinità con i Mezzi Paccheri Rigati Le Gemme del Vesuvio del Pastificio Grania Srl. Spero che questa ricetta sia di tuo gradimento!

Pasta e piselli

Pasta con le fave

Mezzi Paccheri Rigati con fave e piselli freschi

Ingredienti per 4 persone:

80 g di Mezzi Paccheri Rigati Le Gemme del Vesuvio a persona

250 g di piselli freschi

250 g di fave fresche (quelle piccoline)

1 cipollotto fresco

1 cucchiaio di olio Extra Vergine di Oliva a persona

pecorino romano q.b.

sale pepe nero q.b.

Procedimento:

Sgrana i baccelli di fave e piselli e una volta raccolti in una ciotola, sciacquali bene sotto il getto dell’acqua.  In una padella capiente metti a soffriggere il cipollotto tritato finemente con l’olio fino alla sua doratura. Aggiungi poi le fave e i piselli, mescola e aggiusta il sale e il pepe.

Procedi la cottura su fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. Quando il sughetto si asciuga, aggiungi un po’ d’acqua calda di cottura della pasta. Quando l’acqua sarà arrivata a temperatura, versa i Mezzi Paccheri Rigati e segui le istruzioni per la perfetta cottura al dente. Trascorsi il tempo necessario, scola la pasta nel sughetto di fave e piselli e falla saltare mantecando con il pecorino grattugiato. Servi subito aggiungendo al piatto una manciata di pepe nero e altro pecorino, se ti piace un sapore più deciso. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *