FIORI DI ZUCCA FARCITI

I fiori di zucca farciti e fritti sono di una bontà unica. Nell’orto di mio padre c’è ancora una grande abbondanza di zucchine e fiori, quindi oggi ne ho approfittato per preparare questa ricetta. L’ideale sarebbe coglierli al mattino presto, quando sono tutti aperti e farcirli al momento, quando è appunto più facile. Quando ho scattato la foto, i fiori che mi erano avanzati, erano infatti tutti chiusi. Per questa ricetta ho preparato una pastella delicata e la farcitura è a base di mozzarella e acciughe. Spesso preparo anche una farcitura a base di ricotta e salame, e credimi, sono di una bontà stratosferica. Questa è la mia versione dei fiori di zucca farciti e fritti!

Fiori di zucca ripieni

Fiori di zucca farciti

Ingredienti per 4 persone:

8 fiori di zucca

circa 70 g di farina bianca 00

10 g di lievito di birra

200 ml d’acqua

olio di semi per friggere

sale q.b.

Ingredienti per la farcitura:

100 g di mozzarella a cubetti

circa 50 g di acciughe

in alternativa:

100 g di ricotta

80 g di salame Napoli tagliato a striscioline

Procedimento:

Con qualche ora di anticipo tagliate a cubetti la mozzarella e lasciala in uno scolapasta. In questo modo eliminerai tutto il latte. Trascorso il tempo necessario togli il pistillo dai fiori di zucca e lavali delicatamente in acqua fredda con un pizzico di bicarbonato. Disponi i fiori di zucca in uno scolapasta e poi, sempre delicatamente, li tamponi con carta da cucina. In una ciotola mescola la farina con il lievito di birra sbriciolato. Versa l’acqua e comincia a mescolare fino ad ottenere una pastella fluida, liscia e omogenea. Aggiusta di sale e tieni momentaneamente da parte. Riprendi i fiori di zucca e uno alla volta, farcisci con 1 cubetto di mozzarella e 1 pezzetto di acciuga. Richiudi bene la punta di ogni fiore e immergili nella pastella. Nel frattempo scalda abbondante olio in un pentola capiente e dai bordi alti. Friggi i fiori farciti e pastellati pochi alla volta, finché non sono ben dorati. Scola i fiori di zucca farciti con una schiumarola direttamente su carta assorbente. Aggiungi un pizzico di sale fino e servi ben caldi. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *