FAGIOLINI GRATINATI CON BESCIAMELLA

I fagiolini gratinati con besciamella sono un contorno vegetariano molto saporito. Con pochi ingredienti potrai preparare un contorno veloce e gustoso da portare in tavola sia a pranzo che a cena. E’ anche un modo sfizioso per proporre le verdure ai bambini che non ne vogliono proprio sapere di mangiarle. Segui questa semplice ricetta e buon lavoro:

Fagiolini

Fagiolini gratinati con besciamella

Ingredienti per 4 persone:

400 g di fagiolini freschi

2 cucchiai di Extra Vergine di Oliva

30 g di farina g di farina

300 ml di latte

sale e noce moscata q.b.

sale q.b.

basilico fresco per profumare

pangrattato e Parmigiano q.b.

circa un cucchiaio di Parmigiano grattugiato

Procedimento:

Pulisci bene i fagiolini privandoli delle punte. Sciacqua bene e fai sbollentare in acqua calda già leggermente salata. Quando saranno teneri li scoli e li tieni da parte. In un tegame adatto, fai sciogliere la farina setacciata con l’Extra Vergine. Mescola uniformemente e quando avrai una cremina densa, aggiungi un po’ di latte caldo alla volta. Aggiusta d sale e un po’ di noce moscata grattugiata. Procedi così fin quando la besciamella non si addensa. Abbi cura di evitare la formazione di grumi. Una volta ottenuta la besciamella, togli dal fuoco e insaporisci con un cucchiaio di Parmigiano. Tieni da parte un mestolo di besciamella. Con il resto condisci i fagiolini cotti in precedenza, in una ciotola ampia. Mescola fin quando i fagiolini non saranno ben conditi. Sul  fondo di una pirofila già leggermente oleata versa il mestolo di besciamella tenuto da parte in precedenza. Aggiungi una manciata di pangrattato su tutta la superficie e poi versa i fagiolini. Distribuisci bene i fagiolini cremosi e ricopri tutta la superficie con altro pangrattato e Parmigiano. Versa un filo di Extra Vergine e fai cuocere in forno ventilato per 20 minuti a 200°C. Quando la superficie sarà dorata, togli dal forno e profuma il tutto con del basilico fresco. Buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *