PANNA COTTA

La panna cotta è uno dei miei dolci al cucchiaio preferiti. Questo budino goloso si prepara facilmente, con del buon latte fresco, panna e colla di pesce. La panna cotta non vuole cottura e direi che quando fa caldo, è un dolce perfetto da preparare e offrire. Questo era il dolce preferito di mia nonna che era una vera golosona. Ricordo perfettamente che, quando trascorrevo le vacanze in Calabria, a ogni fine pasto dei giorni di festa, la nonna Virginia spasimava per la panna cotta. Se nessuno di noi voleva il dolce, lei insisteva così tanto ad offrirlo fin quando non cedevamo per sfinimento. Ma in realtà era lei che lo voleva a tutti i costi. Quindi alla panna cotta, sono legati anche dei bellissimi ricordi di infanzia. Con questa ricetta riuscite a preparare la panna cotta per 4 o 6 persone, a seconda delle dimensioni degli stampini che utilizzate.

Panna cotta

Panna Cotta

Ingredienti per 4/6 persone:

200 ml di latte fresco

175 ml di panna fresca

70 g di zucchero semolato

1 foglio di gelatina (o detta colla di pesce)

1/2 baccello di vaniglia inciso

Ingredienti per la guarnizione:

125 g di lamponi

1 cucchiaio raso di zucchero

poche gocce di Alchermes

Procedimento:

Ammollate la gelatina per 10 minuti in acqua fredda. In un tegame versate il latte, lo zucchero e il baccello di vaniglia inciso. Portate a ebollizione, mescolate per sciogliere lo zucchero e togliete dal fuoco. Strizzate la gelatina, scioglietela nel latte e poi, lasciate intiepidire. Quando la gelatina sarà completamente dissolta e il latte freddato, incorporate la panna montata. Mescolate il tutto e versate il composto negli stampini. Lasciate raffreddare la panna cotta nel frigorifero per almeno 4/6 ore. Poco prima di servirla, preparate un composto di lamponi per decorare la superficie.

DSC_0275

In un tegame dal fondo spesso fate sciogliere lentamente i lamponi con lo zucchero. Mescolate di tanto in tanto e se vi piace, unite poche gocce di Alchermes. Fate cuocere per 20 minuti o fin quando il composto di lamponi non sarà completamente ridotto. Capovolgete la panna cotta nei singoli piattini e versate il delizioso composto di lamponi sulla superficie. Buon appetito!

 

facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>