DANUBIO SALATO

Il danubio salato è un soffice rustico ripieno di salumi e formaggi. E’ ideale da proporre come aperitivo grazie alla forma pratica delle “palline” monoporzione da gustare una alla volta. Io lo preparo spesso anche per feste e buffet in casa e questa ricetta ha sempre molto successo. Vediamo come preparare il danubio salato.

Danubio salato

 

Danubio salato

Ingredienti per l’impasto:

500 g di farina 0

3 tuorli (2 nell’impasto e 1 per spennellare)

1 cucchiaio di zucchero

1 presa di sale

110 g di burro

1 bicchiere di latte

1/2 bicchiere di acqua

12 g di lievito di birra fresco

Ingredienti per la farcitura:

200 g di salumi vari (prosciutto cotto, o crudo, o salame, o pancetta)

200 g di formaggi (auricchio piccante, emmentaler)

Procedimento:

Sul vostro piano di lavoro ponete la farina a fontana. Al centro unite lo zucchero, i tuorli, il burro a pezzetti (tolto poco prima dal frigo), il latte, il sale e il lievito sciolto nell’acqua. Impastate a lungo ed energicamente finché l’impasto non diventerà elastico. Formate una palla e staccate dei pezzetti da 30/40 g circa. A questo punto, cominciate a modellare la pasta allargandola (ungete le mani con dell’olio se si attacca al palmo) e al centro vi ponete la farcitura di salumi e formaggi.

Richiudete i lembi di impasto ripieno e modellate tipo polpetta. Disponete le palline una accanto all’altra in una teglia rotonda leggermente unta di olio di semi.

Una volta finita la composizione, spennellate la superficie con del rosso d’uovo e lasciate lievitare in un luogo asciutto per circa un’ora (o di più se occorre).

A lievitazione avvenuta, infornate a 180° per 40 minuti. La superficie dovrà essere dorata. Buon appetito!

 

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *