CROSTATINE AI MIRTILLI

Le crostatine ai mirtilli sono una squisita delizia. Le crostatine ai mirtilli sono molto belle da vedere e se avete degli ospiti, sono il dolce perfetto. Accompagnano benissimo il tè e fanno scena su una tavola imbandita a festa. Chiaramente sono buonissime e io le preparo spesso. In questa ricetta ho usato solo un tuorlo d’uovo per la crema. La pasta frolla invece, è senza uova e io la definisco leggera. Le crostatine ai mirtilli vi piaceranno tantissimo.

Crostatine ai mirtilli e limone

Crostatine ai mirtilli

Ingredienti per la pasta frolla leggera:

200 g di farina “00”

100 g di burro freddo

50 ml di acqua ghiacciata

buccia di limone grattugiata 

un pizzico di sale

un pizzico di bicarbonato

Ingredienti per la farcitura:

1 tuorlo d’uovo

160 g di zucchero

80 ml di succo di limone

100 ml di latte fresco intero

40 g di fecola di patate

120 g di mirtilli freschi

Ingredienti per la decorazione:

mirtilli q.b.

zucchero a velo

Procedimento:

Sul vostro piano di lavoro versate la farina a fontana setacciata con un pizzico di sale e bicarbonato. Su tutta la superficie della farina grattugiate la buccia di limone. Fate un buco al centro e unite l’acqua e poi il burro freddo a pezzetti. Con i rebbi di una forchetta cominciate a schiacciare il burro lavorandolo con acqua e farina. Appena avrete un composto molliccio, cominciate a incorporare la farina dai lati. Lavorate così fino a ottenere una palla liscia. Fate riposare la pasta frolla leggera per 30 minuti nel frigorifero. Nel frattempo, con le fruste elettriche sbattete il tuorlo con lo zucchero, il succo di limone, il latte e la fecola setacciata. Lavorate tutto insieme fino ad ottenere un composto liscio e ben amalgamato. Versate delicatamente questo composto in un pentolino e portate sul fuoco a fiamma bassa. Con una frusta da cucina mescolate di continuo, sempre verso lo stesso verso, fino a quando la crema non diventerà ben soda. Tenete la crema da parte e prendete la pasta frolla dal frigorifero. Stendetela sul piano di lavoro infarinato. Imburrate ed infarinate gli stampini da crostatine e capovolgendole sulla frolla stesa, ricavate la quantità giusta. Foderate ogni stampino con la pasta ottenuta. Preriscaldate il forno a 180°C con modalità statica e bucherellate il fondo delle crostatine con una forchetta. Distribuite due mirtilli per crostatina e ricoprite il tutto con la crema. Fate cuocere per 20 minuti in forno già caldo a 180°. Se occorre, fate cuocere altri 5 minuti. Una volta cotte le crostatine, decorate distribuendo il resto dei mirtilli su ogni crostatina. Cospargete di zucchero a velo e buon appetito!

In cottura, i mirtilli all’interno della crostatina si sciolgono e si amalgamano alla crema di limone

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *