CREMA DI ZUCCA CON SBRICIOLATA DI COTECHINO E LENTICCHIE

La crema di zucca con sbriciolata di cotechino e lenticchie è una gustosa proposta per la tavola delle Feste. Ma anche per i giorni post abbuffate, quando sicuramente avrete degli avanzi da smaltire. La zucca si prepara al vapore e le lenticchie si fanno bollire. Ho usato una noce di burro ed Extra Vergine a crudo. Questa ricetta è molto leggera, proprio per supportare la ricchezza del cotechino. Ma vi piacerà proprio per questo!

Vellutata di zucca e lenticchie

Crema di zucca con sbriciolata di cotechino e lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

1 cotechino precotto 

800 g di zucca già sbucciata

1 cipolla piccola

4 cucchiai di Extra Vergine di Oliva

100 g di lenticchie (se preferite anche in scatola)

1 spicchio d’aglio

salvia fresca q.b.

una noce di burro

sale q.b.

Procedimento:

Fate cuocere le lenticchie in acqua fredda aromatizzata con un solo aglio schiacciato, fin quando non saranno cotte. Poi le scolate e tenete da parte. Se usate le lenticchie in scatola, saltate questo passaggio. Cuocete la zucca a vapore e quando sarà morbida la frullate con un mixer a immersione. Aggiustate di sale la purea di zucca e conditela con un un filo di olio a crudo. Immergete le buste dei cotechini in una pentola con acqua fredda, tanta da coprire i cotechino completamente. Seguite le istruzioni riportate sulla confezione e procedete con la cottura. Trascorso il tempo necessario aprite le buste dei cotechini facendo attenzione al vapore che ne fuoriesce. Scolate il liquido e fate raffreddare i cotechini. A questo punto li tagliate a cubetti e tenete momentaneamente da parte. In una tegame capiente fate rosolare la cipolla tritata finemente nel burro. Unite una foglia di salvia e fate insaporire. Unite la purea di zucca e metà delle lenticchie. Mescolate e aggiustate di sale. Impiattate la crema di zucca decorando la superficie con i cubetti di cotechino e il resto delle lenticchie. Terminate con un giro di Extra Vergine di Oliva al piatto e buon appetito!

Facebooktwitterredditpinterestmail
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *